Titolo: Cuore

Autore: Antonella Arietano

Editore: Triskell Edizioni

Pagine: 48

Genere: racconto fantasy

Prezzo: gratuito

Data di pubblicazione: maggio 2013

Link per il download gratuito: https://www.triskelledizioni.it/prodotto/cuore-antonella-arietano/

Eilin e Galvan appartengono a due mondi diversi: lei è una fata, lui un essere umano. Questo non impedisce loro di innamorarsi, ma il loro amore richiama l’attenzione di una delle fate più potenti, Rawenna, attirata irrimediabilmente dal cuore di Galvan. Sarà l’inizio di un lungo incubo, che costringerà i due giovani amanti a una lotta impari e quasi disperata, con un unico obiettivo: impedire a Rawenna di avere il cuore di Galvan.

 

Estratto

Era sempre difficile risvegliarsi. Tutto cambiava così velocemente! Ogni volta era tutto diverso dalla volta precedente; lei rimaneva stordita per un pezzo prima di capire e spesso nemmeno ci riusciva. Le ultime due volte era stato davvero impossibile raccapezzarsi tra tanti cambiamenti; ormai aveva rinunciato a comprendere il mondo umano. In fondo contava solo una cosa, l’unica per cui valesse la pena ritornare: Galvan.

Sentiva che doveva essere vicino. Il cuore prese a martellarle forte nel petto mentre cercava di affrettare il passo, forzando le gambe intorpidite a rispondere ai suoi comandi. Si guardò attorno febbrilmente, cercando la sua fisionomia, i suoi meravigliosi occhi azzurri, sapendo che nel momento in cui si fossero puntati su di lei, lui avrebbe saputo chi era e l’avrebbe riconosciuta.

Doveva fare presto, non sapeva quanto tempo aveva a disposizione. L’ultima volta si era trattato di un paio di giorni, non di più. Così poco…

Finalmente lo vide. Veniva nella sua direzione, anche lui con un paio di fili bianchi che gli penzolavano dalle orecchie. Com’era strano, vestito in quel modo! Eppure era lui, bello come sempre, i grandi occhi azzurri puntati su di lei, i capelli castani che brillavano al sole.

Si guardarono per un lungo attimo senza dire nulla. Lui la riconosceva? Eilin aveva sempre paura che un giorno si sarebbero incontrati e lui avrebbe tirato dritto per la sua strada, senza ricordare. Forse, in fin dei conti, sarebbe stato meglio così. Lei sarebbe morta di dolore, ma sarebbe stato meglio così.

Ma non sarebbe accaduto, perlomeno non ora. La riconobbe, glielo lesse negli occhi. Le sorrise raggiante e le corse incontro, l’abbracciò stretta e la baciò con passione, stringendole il viso bagnato di lacrime tra le grandi mani.

«Sei tornata!»

«Sì, sempre!»

«Oh Dio, oh mio Dio…»

Eilin lo guardò negli occhi e seppe che lui stava afferrando ogni ricordo, che tutto si stava facendo orribilmente chiaro.

«Ci troverà,» mormorò lui, poi la strinse forte a sé, tanto che quasi le mancò il respiro.

«No, stavolta no. Stavolta non le permetterò di toccarti.»

 

Recensioni

Animo Libro

“Ci sono libri che raccontano storie di fantasia e che si possono definire fantasy, mentre altri che fanno la medesima cosa ma che possono definirsi favole d’amore. Il romanzo “Cuore” di Antonella Arietano è una delicata favola d’amore tra una dolcissima fata che si chiama Eilin e un umano che si chiama Galvan.”

Leggi la recensione completa

 

Rosa del deserto

“E’ un racconto che si legge tutto d’un fiato e adatto a chi, come me, apprezza moltissimo le storie sulle fate, ma anche con riferimenti ad Avalon, e al magico Glastonbury Tor. Magia, amore, difficoltà, tormenti. Tra tutto ciò, spicca poi la figura di Gwen, che mi è particolarmente piaciuta e mi ha fatto sorgere più di un sorriso.”

Leggi la recensione completa

 

Sfogliastorie

“La trama è infatti originale e ben congegnata, il racconto ha una certa dose di pathos che cresce fino ad arrivare al finale che mi ha lasciata a bocca aperta per la sorpresa.”

Leggi la recensione completa

 

Italians do it better


 

 

 

 

 

“L’istinto mi ha guidato bene: non solo il racconto era proprio ciò che cercavo, ma era guarnito da un romanticismo fatato che mi ha incantato e che mi ha permesso di fare dei bei sogni. L’ho trovato piacevolissimo e ne vorrei tanti altri così.”

Leggi la recensione completa

 

Le passioni di Brully

“Un racconto veramente dolcissimo e meraviglioso. Io ne sono rimasta totalmente incantata!”

Leggi la recensione completa

 

Parliamo di libri

“Ma proprio quando oramai sembra tutto perduto, quando quella possibilità di salvezza sembrerà vana, quando la fine di tutto sembra arrivare ancora una volta, avviene ciò che non ci si aspettava (e che forse solo osavamo sperare). Una storia piccola e magica, una compagnia piacevole, che per un po’ ci terrà con il fiato sospeso e poi ci donerà un sorriso.”

Leggi la recensione completa

 

LeggimiScrivimi – Il blog di Sara Tricoli

“Il racconto è breve e  scorrevole così ho potuto leggerlo in una sola sera, è stato come se avessi guardato un film… stupendo!”

Leggi la recensione completa